Skip to content
Università degli Studi di Padova

PHAIDRA – Digital collections



Paris, Bibliothèque Nationale de France, Lat. 5731

Paris, Bibliothèque Nationale de France, Lat. 5731

Description

Manoscritto membranaceo contenente la terza decade. Copiato a Cluny verso la fine del X o l'inizio dell'XI sec. da diverse mani, una delle quali è forse identificabile con il copista Franco, attivo a Cluny sotto l'abate Odilo attorno all'anno 1000. Un lettore ha colmato alcune lacune nel XII-XIII sec. Il manoscritto è stato posseduto da Jean-Baptiste Colbert (1619-1683), ministro del re di Francia Luigi XIV; prima di lui, lo possedettero forse gli umanisti Pierre Pithou (1539-1569) e Jacques-Auguste de Thou (1553-1617).
È siglato C dagli editori moderni della terza decade, per i quali riveste una notevole importanza, dal momento che è l'unica copia diretta dell'archetipo P (Paris, Bibliothèque Nationale de France, Lat. 5730) a contenere l'intera terza decade.

BIBLIOGRAFIA
- B. Munk Olsen, L’étude des auteurs classiques latins aux Xie et XIIe siècles, Paris 1985, vol. 2, 13
- V. von Büren, Livy's Roman History in the Eleventh-Century Catalogue from Cluny: The Transmission of the First and the Third Decades, in C. A. Chavannes-Mazel - M. M. Smith (edd.) Medieval Manuscripts of the Latin Classics: Production and Use, Los Altos Hills - London 1996, 60-63


People


Titus Livius (Author)
Pierre Pithou (Former owner)
Jacques-Auguste de Thou (Former owner)
Jean-Baptiste Colbert (Former owner)

Location/Time


France (?)

Format


application/pdf (201.57 MB)
manuscript (height: 350 mm, width: 275 mm)

Subject


• Livy; third decade; totuslivius

Object languages:

Latin

Rights:

© All rights reserved