Skip to content
Università degli Studi di Padova

PHAIDRA – Digital collections



Bandini, Fernando

Back to collection '' Next object in collection
Object preview

Bandini, Fernando

Description

Fernando Bandini (Vicenza 1931 – 2013). Già maestro elementare, si laureò con G. Folena nel 1967 discutendo una tesi sul “manierismo pavano del Magagnò”.
All’Università di Padova, tra il 1972 e il 1996, insegnò Filologia Romanza e Stilistica e metrica italiana; insegnò anche all’Università di Ginevra e alla Bocconi di Milano.
Dotato di accattivante comunicativa, attento anche ai problemi concreti e capace di stabilire un rapporto diretto con gli studenti, univa rigore scientifico e grande umanità nell’interpretazione dei testi letterari.
Ha tenuto corsi sulla letteratura provenzale (Arnaut Daniel), la poesia leopardiana, Rebora, Jahier, la versificazione e lo stile dell’ode italiana, le esperienze metriche sette-ottocentesche, l’endecasillabo sciolto tra Sette-Ottocento, la lingua poetica e i metri dell’Ottocento minore, la metrica “barbara” e il verso libero, la poetica e la metrica di Pascoli, l’esperienza vociana, il cinema e gli influssi sulle strutture narrative.
Molti di questi argomenti ritornano nella sua variegata produzione scientifica, cui affiancò un’attività poetica che gli valse prestigiosi riconoscimenti.
In lui spirito critico, consapevolezza artistica, chiarezza di immagini, immediatezza di espressioni si coniugano con ammirevole efficacia espressiva nelle tre lingue da lui utilizzate: italiano, dialetto e latino.
Fu anche poeta-traduttore di scrittori classici, medievali e moderni.
Bandini svolse anche un’intensa e meritevole attività politica, in campo socialista e progressista.
Fu presidente dell'Accademia Olimpica (2003-2010), Direttore dell’Istituto di lettere, teatro e melodramma della Fondazione Cini, Presidente del Centro Studi Archivio Pasolini, Ideatore e presidente del progetto “Archivio Scrittori Vicentini”, Consigliere della Biennale di Venezia.

Tra le sue opere: “Elementi di espressionismo linguistico in Rebora”, 1966; “Varianti d’autore e autocensura per un libro sommerso di Jahier”, 1980; “La letteratura pavana dopo il Ruzante.
Tra manierismo e barocco”, 1983; “La letteratura in dialetto dal Cinquecento al Settecento”, 1989; “Storia della lingua e metrica”, 1998.

[Gianfelice Peron]

Fonti bibliografiche:
“Le ragioni della poesia. Atti del convegno sull’opera di Fernando Bandini”, a cura di G. Vitali, Torre Boldone 1998; “Omaggio a Fernando Bandini”, a cura di E. Leso, Padova 2006; “Domani nelle cose la parola vivrà. A due anni dalla scomparsa di Fernando Bandini. Atti del convegno, Vicenza, Palazzo Trissino, Sala degli Stucchi, 21 gennaio 2016”, Vicenza 2016; “Per Fernando Bandini. Studi, interpretazioni ricordi. Atti del convegno, Padova, 28-29 ottobre 2019”, a cura di A. Daniele, 2020.


People


Capovilla, Jasmine (Editor)
Rampazzo, Chiara (Editor)
Peron, Gianfelice (Scientific advisor)
Centro per la Storia dell’Università di Padova (Scientific advisor)

Format


image/jpeg (2.73 MB)
photograph

Subject


• DiSLLipedia, Bandini, Filologia Romanza, Stilistica e metrica italiana

Rights:

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons CC BY 4.0 License.