Skip to content
Università degli Studi di Padova

PHAIDRA – Digital collections



De Michelis, Cesare

Previous object in collection Back to collection '' Next object in collection
Object preview

De Michelis, Cesare

Description

Cesare De Michelis (Dolo, VE 1943 – Cortina d’Ampezzo, BL 2018) è stato uno studioso della letteratura italiana della modernità e un intellettuale di appassionato interesse per la cultura dell’attualità del nostro Paese, alla quale ha voluto contribuire con una costante attenzione all’ufficio umano e civile della funzione del letterato.
A Padova inizia la sua quarantennale attività di docenza nel 1971. Nel 1981 è nominato professore straordinario in Letteratura italiana moderna e contemporanea; diventa ordinario il 31 ottobre 1990, prima docente a Magistero, poi alla Facoltà di Lettere e Filosofia, infine al DiSLL. Insegna la sua disciplina, ma apre anche ad altri percorsi, Storia della critica e della storiografia letteraria, Sociologia della Letteratura per il corso di laurea magistrale in Filologia moderna, insegna Economia e organizzazioni delle imprese editoriali per la laurea in Scienze della Comunicazione. Valorizza in ognuno dei percorsi il grande tema della cultura umanistica e il suo basilare valore nella dialettica con la società, affrontandolo nella prospettiva della ricerca storica – nel Settecento veneziano ed europeo, nell’Ottocento con i molteplici interventi dedicati a Ippolito Nievo – frequentandolo in originale approfondimento nell’articolatissima gamma di studi sul romanzo «come genere della modernità» lungo l’intero arco del Novecento, da F. Tozzi, E. Vittorini e G. Berto fino alla stringente contemporaneità degli studi duemilleschi.
Presidente della Marsilio Editori, presidente dell’Edizione Nazionale delle Opere di Carlo Goldoni, De Michelis ha fondato e diretto dal 1972 la rivista «Studi novecenteschi», che ha sede presso il DiSLL, alla quale si affianca la collana della “Biblioteca di Studi Novecenteschi”. Sempre presso il DiSLL ha realizzato l’Archivio degli Scrittori Veneti del Novecento.

Tra i suoi libri: “Letterati e lettori nel Settecento veneziano” (1979); “Contraddizioni nel Decameron” (1984); “Fiori di carta” (1990); “Goldoni nostro contemporaneo” (2008); “Moderno Antimoderno” (2010).

[Patrizia Zambon]

Fonti bibliografiche:
C. De Michelis, “Tra le carte di un editore”, prefazione di M. Infelise, Venezia 2010; C. Ossola, “Cesare De Michelis. Civiltà e impegno”, «Lettere italiane», LXX/3 (2018); “Parole per Cesare. Con l’ultima intervista inedita di Stefano Lorenzetto”, Venezia 2019; M. Sassano, “I libri sono come le ciliegie. Cesare De Michelis in parole sue”, Venezia 2019.


People


Capovilla, Jasmine (Editor)
Rampazzo, Chiara (Editor)
Zambon, Patrizia (Scientific advisor)
Centro per la Storia dell’Università di Padova (Scientific advisor)

Format


image/jpeg (836.28 kB)
photograph

Subject


• DiSLLipedia, De Michelis, Letteratura italiana moderna e contemporanea, Storia della critica e della storiografia letteraria, Sociologia della letteratura

Rights:

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons CC BY 4.0 License.