Salta ai contenuti
Università degli Studi di Padova

PHAIDRA – Collezioni digitali



Cerca

 Educazione e istruzione tra Sette e Ottocento


Oggetti della collezione: 6

Compendio di geografia moderna accresciuta delle ultime scoperte e con tutte le ultime divisioni e cangiamenti di dominij avvenuti nel Congresso di Vienna gia' ad uso del Collegio Nazareno di Roma.
o:86315
Compendio di geografia moderna accresciuta delle ultime scoperte e con tutte le ultime divisioni e cangiamenti di dominij avvenuti nel Congresso di Vienna gia' ad uso del Collegio Nazareno di Roma.
Donato costrutto di nuouo abbellito da D. Boezio Bellavante sacerdote di S. Anastasia. E ridotto alla sua pristina forma, secondo Guarino, ed altri antichi Autori.
o:86687
Donato costrutto di nuouo abbellito da D. Boezio Bellavante sacerdote di S. Anastasia. E ridotto alla sua pristina forma, secondo Guarino, ed altri antichi Autori.
Della educazione spregiudicata ossia de' difetti e pregiudizj più comuni nella educazione de' fanciulli ... Di un prete dell'oratorio
o:86843
Della educazione spregiudicata ossia de' difetti e pregiudizj più comuni nella educazione de' fanciulli ... Di un prete dell'oratorio
Dell'educare la prole poemetto latino di Gregorio Corraro patrizio veneto volgarizzato per la prima volta e dato in luce nelle nozze del nobile signor conte Prosdocimo Brozolo-Milizia con la N.D. Marchesa Beatrice Buzzaccarini
o:87152
Dell'educare la prole poemetto latino di Gregorio Corraro patrizio veneto volgarizzato per la prima volta e dato in luce nelle nozze del nobile signor conte Prosdocimo Brozolo-Milizia con la N.D. Marchesa Beatrice Buzzaccarini
Storia del vecchio e nuovo testamento ad uso delle scuole elementari delle provincie venete parte seconda
o:87399
Storia del vecchio e nuovo testamento ad uso delle scuole elementari delle provincie venete parte seconda
Elementi di geografia antica ad uso della seconda classe di umanità pei ginnasj delle provincie venete
o:92827
Elementi di geografia antica ad uso della seconda classe di umanità pei ginnasj delle provincie venete

 Educazione e istruzione tra Sette e Ottocento

L'intento del progetto è quello di fornire agli studiosi una rara documentazione sulla educazione e istruzione dei fanciulli attraverso manuali e compendi del Settecento e Ottocento (libri antichi).

Quattro delle sei opere qui digitalizzate sono utili a documentare la lunga e complessa storia del libro di testo, strumento del fare scuola ma anche mezzo per entrare in relazione con le cose e con il mondo. Proprio per questo si fece sempre sentire il problema di offrire informazioni aggiornate; lo vediamo nel compendio di geografia che, nel 1819, segnala di essere accresciuto dei cangiamenti avvenuti nel Congresso di Vienna.

Il testo del Gautier testimonia come l'educazione diventi, nel corso del XVIII secolo, una questione sempre più dibattuta tanto da essere affrontata anche in lavori come questo che oggi chiameremmo di carattere divulgativo.

L' elegante pubblicazione in nozze rappresenta infine una dotta consuetudine augurale, qui utilizzata per affrontare un tema legato al costituirsi di ogni nuova famiglia come quello dell'educazione della prole.

Persone
Santi, Francesca (Curatore della collezione)
Università di Padova - Biblioteca di Scienze dell'Educazione (Curatore della collezione)

Soggetto
• educazione antichi Ottocento Settecento 1800 1700 libro di testo scuola

Lingua: Italiano

Diritti: © Tutti i diritti riservati