Skip to content
Università degli Studi di Padova

PHAIDRA – Digital collections



Dichiarazione dei Greci sulla consacrazione del corpo di Cristo

Dichiarazione dei Greci sulla consacrazione del corpo di Cristo

Description

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Documenti del Concilio di Firenze.
Su concessione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
E' vietata ogni ulteriore riproduzione con qualsiasi mezzo

Il pomeriggio del 5 luglio 1439, nella cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Metropolita di Nicea Bessarione lesse una breve dichiarazione sul Sacramento dell’Eucaristia, nella quale confermava che la Chiesa greca, in stretta osservanza delle parole dei santi Padri della Chiesa e soprattutto di Giovanni Crisostomo, aveva sempre sostenuto che la trasformazione del pane e del vino in corpo e sangue di Cristo avviene attraverso le parole della consacrazione: “Questo è il mio sangue,…” (Matteo 26:26-28; Marco 14:22-25; Luca 22:15-20). Al di sotto del testo si trova la sottoscrizione di Nicola Sagundino, traduttore dell’intervento di Bessarione dal greco al latino, seguita dalle firme dei notai conciliari: Bartolomeo Giovanni di Eyck e Arnoldo Lodolfo di Beverwyck. La prima lettera delle firme è sempre di dimensioni più grandi e collocata al di fuori del riquadro del paragrafo (“in ekthesis”).
A sinistra delle sottoscrizioni notarili troviamo le insegne decorative dei notai.
In basso la sottoscrizione del cardinale Giuliano Cesarini in qualità di testimone della traduzione di Sagundino.

Bibliografia:

É. Boularand, L’épiclèse au concile de Florence, Bulletin de littérature ecclésiastique 60 (1959), pp. 241-273;
I. Mabillon, Museum Italicum, I-2, Parigi 1724, pp. 243-245; J.-P. Migne, Patrologiae Graecae cursus completus, 161, Parigi 1866, coll. 489-494; J. D. Mansi, Sacrorum conciliorum nova et amplissima collectio, 31 A, Graz 1961, coll. 1044-1048;
G. Hofmann, Documenta Concilii Florentini de unione orientalium, I (De unione Graecorum), Textus et Documenta. Series Theologica 18, Roma 1935, pp. 7-9;
E. Candal, Bessarion Nicaenus S. R. E. Cardinalis. Oratio Dogmatica de Unione, VII. 1 (Concilium Florentinum Documenta et Scriptores, Series B), Roma 1958;
G. Lusini-A. Rigo, Bessarione di Nicea. Orazione Dogmatica sull’Unione dei Greci e dei Latini (Biblioteca europea. Istituto Italiano per gli studi filosofici, 28), Napoli 2001

Pergamena

Location/Time


Italia, Toscana, Firenze
XV sec., 5 luglio 1439

Format


image/jpeg (271.17 kB)
manuscript (height: 319 mm, width: 398 mm)

Subject


• Bessarione ; Nicola Sagundino ; Bartolomeo Giovanni di Eyck ; Arnoldo Lodolfo di Beverwyck ; Giuliano Cesarini ; Santa Maria del Fiore ; Cassetta Cesarini ; Giuliano Cesarini ; cardinale di Sant’Angelo in Pescheria ; Cappella di San Bernardo ; Palazzo Vecchio ; Biblioteca Medicea Laurenziana

Object languages:

Latin

Sources


• Biblioteca Medicea Laurenziana, Cassetta Cesarini, numero 5

Rights:

© All rights reserved
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Documenti del Concilio di Firenze Su concessione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo E' vietata ogni ulteriore riproduzione con qualsiasi mezzo.