Skip to content
Università degli Studi di Padova

PHAIDRA – Digital collections



Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, plut.63.7

Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, plut.63.7

Description

Manoscritto membranaceo contenente la prima decade. Copiato da Giovanfrancesco Marzi da S. Gimignano per Francesco Sassetti (DBI, vol. 90, 2017), annotato da Bartolomeo Fonzio (DBI, vol. 36, 1988). La decorazione è attribuita ad Antonio di Niccolò di Lorenzo. Forma un set assieme a Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, plut. 63.8 e 63.9, contenenti rispettivamente la terza e la quarta decade.

BIBLIOGRAFIA
- A. C. de la Mare, Florentine Manuscripts of Livy in the Fifteenth Century, in T. A. Dorey (ed.) Livy, London – Toronto 1971, 177-195
- A. C. de la Mare, The Library of Francesco Sassetti (1421-90), in C. H. Clough (ed.) Cultural Aspects of the Italian Renaissance. Essays in Honour of Paul Oskar Kristeller, Manchester 1976, 181-182
- A. C. de la Mare, New Research on Humanistic Scribes in Florence, in A. Garzelli (a cura di) Miniatura fiorentina del Rinascimento 1440-1525. Un primo censimento, vol. 1, Firenze 1985, 459, 488, e 501-503
- R. Zaccaria, voce Della Fonte (Fonzio), Bartolomeo, in “Dizionario Biografico degli Italiani”, vol. 36, 1988, 80-84
- M. D. Reeve, Italian relatives of M in Livy 1-10, “Aevum” 70, 1996, 113-127
- S. P. Oakley, A Commentary on Livy, books 6-10, vol. 1, Oxford 1997, 180-181
-A. Daneloni, Bartolomeo Fonzio (Bartolomeo della Fonte), in F. Bausi – M. Campanelli – S. Gentile – J. Hankins (a cura di), Autografi dei letterati italiani, vol.1: Il Quattrocento, Roma 2013, 169-196
- F. Guidi Bruscoli, voce Sassetti, Francesco, in “Dizionario Biografico degli Italiani”, vol. 90, 2017, 691-693

ILLUSTRAZIONE
La decade prima del ms. plut.63.7 si apre con un fregio a bianchi girari su lacunari verdi e rosa su sfondo blu, avvinghiati a una doppia barra in lamina d’oro, abitati da animali e putti e decorati da bottoni dorati. L’iniziale F della praefatio liviana presenta un tralcio arboreo con terminazioni floreali violacee su sfondo rosso con decorazioni a filigrana dorate. Le altre iniziali dei libri liviani sono in lamina d’oro e ornate da bianchi girari e bottoni dorati.
L’esemplare è parte di un set di manoscritti liviani (con i plut.63.8 e plut.63.9) trascritti in umanistica dal copista Giovanfrancesco Marzi da S. Gimignano all’inizio degli anni settanta del XV secolo per il banchiere e mecenate fiorentino Francesco Sassetti (1421-1490), come dimostra lo stemma di quest’ultimo miniato al centro del bas de page della prima carta del codice (f.1r). L’apparato decorativo è attribuito ad Antonio di Niccolò di Lorenzo, miniatore formatosi all’interno della bottega di Francesco d’Antonio del Chierico e attivo a Firenze nella seconda metà del Quattrocento (De la Mare 1971, 185). Secondo la proposta di Dillon Bussi, la decorazione del codice è attribuibile invece alla fase giovanile del miniatore fiorentino Mariano del Buono (Dillon Bussi 2002, 114 n. 28).
Nel 1490 il manoscritto e parte della collezione libraria di Sassetti confluirono nella biblioteca medicea.

BIBLIOGRAFIA
- A. C. de la Mare, Florentine Manuscripts of Livy in the Fifteenth Century, in T. A. Dorey (ed.), Livy, London – Toronto 1971, 177-195
- A. C. de la Mare, New Research on Humanistic Scribes in Florence, in A. Garzelli (a cura di), Miniatura fiorentina del Rinascimento 1440-1525. Un primo censimento, vol. 1, Firenze 1985
-A. Dillon Bussi, La miniatura per Mattia Corvino: certezze e problematiche, in P. di Pietro Lombardi – M. Ricci (a cura di), Nel segno del corvo. Libri e miniature della Biblioteca di Mattia Corvino re d’Ungheria (1443-1490), catalogo della mostra (Modena, Biblioteca Estense Universitaria, 15 novembre 2002 – 15 febbraio 2003), Modena 2002, 104-115
- M. Bollati, voce Antonio di Niccolò di Lorenzo di Domenico, in M. Bollati (a cura di), “Dizionario biografico dei miniatori italiani, secoli IX-XVI”, Milano 2004, 34-35
- D. Galizzi, voce Mariano del Buono, in M. Bollati (a cura di), “Dizionario biografico dei miniatori italiani, secoli IX-XVI”, Milano 2004, 727-730

Descrizione delle miniature:
f. 1r: frontespizio decorativo a bianchi girari con stemma di Francesco Sassetti nel bas de page

Date:

1470-1475

Location/Time


Florence

Format


DEFAULT (296.65 MB)
manuscript (height: 350 mm, width: 250 mm)

Subject


• Livy; first decade; totuslivius
• Dewey Decimal Classification -- Literature & rhetoric (800) -- Italic literatures; Latin literature (870)

Object languages:

Latin

Rights:

© All rights reserved