Salta ai contenuti
Università degli Studi di Padova

PHAIDRA – Collezioni digitali



Cerca

L'erbario di Giovanni Marsili

Foglio di erbario

Foglio di erbario

L'erbario Marsili, conservato nella Biblioteca dell'Orto Botanico, è composto da 4 pacchi di fogli in cui i campioni delle piante non son fissati ma liberi. Quasi tutti gli exsiccata sono accompagnati da un cartellino dove generalmente mancano informazioni sulla località di raccolta. All'interno i fogli d'erbario sono raccolti in camicie che riuniscono i campioni di piante appartenenti allo stesso genere. La sequenza delle camicie è stata probabilmente organizzata da Augusto Béguinot, che iniziò a studiare l’erbario Marsili durante il periodo in cui fu Prefetto dell’Orto Botanico e scelse come criterio d'ordine prevalente quello alfabetico del nome del genere linneano.


Foglio di erbario


Foglio di erbario

La maggiore particolarità dell'erbario è la compresenza di nomenclatura polinomiale e nomenclatura binomiale, cioè orientata in base ai canoni di Linneo di cui Marsili fu un contemporaneo.
Comprende l'unico campione di Cistus laurifolius L. "ex Euganeis" proveniente dai Colli Euganei, località dove la specie è stata segnalata fino al 1816.

Sfoglia collezione »

Tutte le collezioni »