Skip to content
Università degli Studi di Padova

PHAIDRA – Digital collections



Dal Cengio, Anna Maria

Previous object in collection Back to collection '' Next object in collection
Object preview

Dal Cengio, Anna Maria

Description

Anna Maria Dal Cengio (Carré, VI 1937 – Vicenza 2016). Nel marzo del 1961 si laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Negli anni successivi alla laurea svolge attività di insegnamento della lingua francese nei principali licei ed istituti superiori di Padova e trascorre un periodo in Germania, come lettrice di italiano. Inizia la sua carriera accademica con una collaborazione presso l’Università di Padova in qualità di esercitatore (Laureato addetto alle esercitazioni pratiche degli studenti, art. 23 della Legge 24-2-1967, n. 62) per l’insegnamento di Lingua e Letteratura Francese presso la Facoltà di Lettere e Filosofia. La collaborazione come esercitatore inizia nell’a.a. 1969/70 e continua fino al novembre del 1974, quando viene nominata Assistente ordinario alla Cattedra di Lingua e letteratura francese presso l’Istituto di Lingue e Letterature Romanze, diretto da Giuliana Toso Rodinis, di cui Anna Dal Cengio è collaboratrice. Nel giugno del 1983 viene nominata professore associato di Letteratura Francese moderna e contemporanea presso la Facoltà di Lettere e Filosofia. Nel giugno del 1988 verrà confermata professore associato. Ricoprirà questo ruolo fino alla quiescenza, nel 1997. Come titolare dell’insegnamento di Letteratura Francese moderna e contemporanea, Anna Maria Dal Cengio impartisce corsi incentrati sulle figure di Marcel Proust e Albert Camus, spaziando in direzione del racconto fantastico (Julien Gracq) e della letteratura francofona magrebina (Kateb Yacine).

Tra le sue pubblicazioni, si ricordano: “Julien Gracq entre le réel et l’irréel”, in «Studi di Letteratura Francese», 3 (1974), pp. 182-193; “Kateb Yacine: dal rifiuto dell’autre alla conquista del moi”, in “Le Rose del Deserto: antologia di poesia magrebina contemporanea d’espressione francese”, a cura di G. Toso Rodinis, Bologna 1978, pp. 272-290; “Epiteti motivanti e nomi propri motivati nell’opera di Kateb Yacine”, in “Il Banchetto magrebino: saggi critici”, a cura di G. Toso Rodinis, Abano Terme 1981, pp. 33-42; “Grammatica della figura e configurazione grammaticali attraverso l’analisi di una pagina di Proust”, in A. M. Dal Cengio, M. E. Raffi, M. Richter, J.-F. Rodriguez, “Letture e ricerche: Bertrand, Baudelaire, Proust, Apollinaire, Aragon, Breton”, Padova 1982, pp. 25-56.

Si ringraziano la professoressa Donatella Pini e il professor Lorenzo Renzi per il prezioso aiuto fornito.

[Mirella Piacentini]

Fonti bibliografiche:
“Dal Cengio Anna Maria” in Padova, Archivio dell’Università degli Studi di Padova, Ministero della Pubblica Istruzione; “Dal Cengio Anna Maria” in Padova, Archivio Università degli Studi di Padova, Professori Cessati; Università degli Studi di Padova, “Annuari” (a.a 1967/68 - a.a 1996/97); Università degli Studi di Padova, “Annuario delle Pubblicazioni Scientifiche” (a.a. 1988/89 - a.a. 1996/97); Università degli Studi di Padova, “Bollettini della Facoltà di Lettere e Filosofia” (a.a. 1974/75 - a.a. 1996/97).

People


Capovilla, Jasmine (Editor)
Rampazzo, Chiara (Editor)
Piacentini, Mirella (Scientific advisor)
Centro per la Storia dell’Università di Padova (Scientific advisor)

Format


image/jpeg (132.36 kB)
photograph

Subject


• DiSLLipedia, Dal Cengio, Lingua e Letteratura francese, Letteratura francese moderna e contemporanea

Sources


• Italia, Padova, Università degli Studi, Archivio generale di Ateneo, Servizio Pensioni, Recupero del Pregresso, Personale Docente, Dal Cengio Anna Maria

Rights:

© All rights reserved